"Le campane sono troppo rumorose": multa salata per un prete veneziano

A lamentarsi un cittadino esasperato

pubblicato il 23/02/2015 in Curiosità da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

"Le campane della chiesa sono troppo rumorose". E' questo il motivo per cui un prete della parrocchia di Pramaggiore (VE), ha ricevuto una multa di €1.312 per mano dell'Arpav Veneto (Agenzia regionale protezione ambientale). A far scattare i controlli sui decibel delle campane, l'esposto di un cittadino esasperato.

«Forse, si tratta di un cittadino stabilitosi da poco in paese - ha dichiarato il parroco - per arginare il problema e non incorrere in altre multe così pesanti, ho limitato la durata del suono delle campane. Adesso è stato fissato in soli sessanta secondi: secondo gli esperti, in questo modo, riusciamo a restare nei limiti consentiti dalla normativa sull'inquinamento acustico».

Secondo il parroco, non sono state effettuate modifiche recenti all’impianto di diffusione del suono.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password