Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

In Usa bimbo di 2 anni impugna una pistola e spara alla mamma

Il gesto inconsapevole del piccolo è costato la vita alla giovane donna

Condividi su:

Una vera e propria tragedia a Hayden, nello stato americano dell'Idaho. Un bimbo di 2 anni ha impugnato una pistola e, ovviamente inconsapevolmente, ha sparato uccidendo la madre di 29 anni.

Il piccolo non si è reso conto del gesto, nè era a conoscenza della pericolosità dell'oggetto che, per sbaglio, gli era finito tra le mani. Lui, nel suo mondo fantastico, ha impungato quella pistola e l'ha utilizzata come se fosse un semplice giocattolo.

In base alle prime ricostruzioni della polizia, mamma e figlio si trovavano in un negozio di Wal Mart quando il bimbo, non si sa come, avrebbe afferrato l'arma da fuoco che si trovava nella borsa della madre e ha iniziato a sparare. A quanto pare, la vittima, aveva un regolare porto d'armi. 

Condividi su:

Seguici su Facebook