Coppia di turisti francesi morti per il caldo nel Nuovo Messico

I due viaggiavano con il figlio di nove anni che è sopravvissuto

pubblicato il 08/08/2015 in Dal Mondo da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

L’Associated Press ha diffuso la notizia di una coppia francese  trovata senza vita nel deserto bianco del Nuovo Messico martedì scorso. Il loro bambino di nove anni  è sopravvissuto ma  ha riportato comunque bruciature per la prolungata esposizione al sole.

Martedi scorso intorno alle 17,30 perlustrando la  zona del punto di partenza della camminata , i rangers , la polizia di sorveglianza dei parchi nazionali Usa -Park  hanno trovato il corpo di una donna  Il marito è stato scoperto mezzora dopo con accanto un bambino. Secondo i poliziotti vittime e figlio erano a mezzora dal primo punto di soccorso della città più vicina. 
La donna di 51 anni e suo marito di 42 erano originari della Borgogna. Secondo il New York Daily News  che ha contattato gli inquirenti , il  bambino ha  raccontato che sua madre si è sentita male   durante la camminata e  ha deciso di tornare alla vettura. Lui e il  padre  hanno continuato a camminare fino al momento in cui hanno perso conoscenza.

Lo sceriffo della contea di Otero ha aperto un’inchiesta in collaborazione con la polizia francese. IL parco nazionale di questo deserto al sud degli Stati Uniti è famoso per le sue grandi distese di sabbia  In pieno giorno le temperature arrivano a più di 40 grandi e le minime scendono rapidamente a 32 gradi
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password