Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Giro di vite sulla sanità italiana

Nuovi ticket a carico dei cittadini pari ad un totale stimato di 60 mln di euro

Condividi su:

Saranno introdotti nuovi ticket sulle prestazioni sanitarie, un esempio su tutti :l’intervento alla cataratta non sarà più gratuito. Con i nuovi livelli di assistenza (Lea) molte delle prestazioni oggi effettuate in regime gratuito diventeranno a pagamento tra questi oltre alla cataratta anche il  tunnel carpale, l'ernia al dito a martello e altri  interventi.

Questo è quanto segnalato dalla Cgil basandosi sulla relazione del Ministero della salute e questo naturalmente per ottenere maggiori entrate.
Spiega Stefano Cecconi responsabile Politiche Salute Cgil “con i nuovi Lea, Lea si realizzeranno maggiori entrate per il Servizio sanitario nazionale pari a 60,4 mln di euro: in particolare, circa 20 mln si otterranno dai nuovi ticket derivati dallo spostamento di alcune prestazioni dal regime Day Surgery a quello ambulatoriale e 40 mln dalla introduzione di nuove prestazioni ambulatoriali nell'elenco dei Lea''.

Condividi su:

Seguici su Facebook