Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

“L'altra metà di me” è il nuovo film di Annarita Campo

la nuova pellicola della maestra del cinema italiano

Condividi su:

Si preannuncia già come un successo la nuova pellicola scritta, prodotta e diretta dalla maestra del cinema italiano Annarita Campo dal titolo di “L’altra metà di me”.
Dopo tre inviti di pre-selezione agli oscar e l’ultimo film “Io, Alpino” entrato in concorso ai prestigiosi “David di Donatello 2016”, la regista si prepara a dare il ciak del suo nuovo film le cui riprese inizieranno nel 2017.
Ancora top secret la trama di “L’altra metà di me”, che è un film molto particolare in quanto racconta una storia d’amore tra due donne.
‹‹Il film-dichiara la regista Annarita Campo- è nato per raccontare l’amore vero, quell’amore che non ha sesso, non ha limiti e soprattutto non ha pregiudizi. Due ragazze si innamorano l’una dell’altra, mettendo al primo posto il forte e profondo sentimento che provano, non curandosi di quello che può pensare la gente bigotta che le giudica solo per poter dare fiato alla bocca, pretendendo di manipolare e gestire la vita delle persone senza essere capace di gestire la loro. Il film racconta di come la nostra metà potrebbe anche essere, inaspettatamente, proprio una persona del nostro stesso sesso››.
Non c’è bisogno di dire che questo è un bellissimo e generoso gesto da parte della regista Campo e sono certa che questa pellicola sarà un opera profonda che farà molto riflettere, come sono state sempre le opere della maestra del cinema.

Condividi su:

Seguici su Facebook