Buon Natale al cinema

Film per un lungo week end Natalizio.

pubblicato il 22/12/2016 in Musica e spettacolo da Alessio Arcaleni
Condividi su:
Alessio Arcaleni
andiamo al cinema

Ci avviciniamo al Natale, con il portafoglio pieno solamente di buoni propositi.
Andare al cinema però, resta una tradizione che anche quest’anno sembra essere portata avanti.
Le proposte sono già cominciate qualche settimana fa, con alcuni film, che ancora troviamo nelle sale, e termineranno all’inizio del nuovo anno, a conclusione  delle festività natalizie, con tante e attese pellicole.
Ma anche questo lungo week end , sarà accompagnato da tanti i film, per le famiglie, per i bambini e anche per i più grandi.
A partire da  Meryl Streep con FLORENCE,  fino ad arrivare al tanto atteso film Disney OCEANIA.

 


FLORENCE
Una donna che ha vissuto una vita fuori norma inseguendo la sua inclinazione fatale, disastrosa e istrionica per l'arte lirica.
A New York nel 1944 l'ereditiera Florence Foster Jenkins è tra le protagoniste dei salotti dell'alta società newyorchese. Appassionata di musica classica, Florence, si crede dotata per il canto e con l'aiuto del marito e manager, di cui lei è ovviamente la star. Quando canta, quella che sente nella sua testa come una voce meravigliosa, è per chiunque l'ascolti orribilmente ridicola. Protetta dal marito, Florence non verrà mai a conoscenza di questa verità.
Con Meryl Streep, Hugh Grant.


OCEANIA
Da Walt Disney Animation Studios arriva Oceania, un'entusiasmante avventura d'animazione incentrata su una vivace adolescente di nome Vaiana, che s'imbarca in una coraggiosa missione per salvare il suo popolo
Accompagnata da un galletto disfunzionale, investita paladina dall'Oceano e 'assistita' da un semidio egotico e naufragato, Oceania affronterà un viaggio epico per recuperare l'identità dei suoi avi e regalare al mondo una nuova primavera.

Un film d'animazione che sposta più avanti il confine con il mondo femminile.


IL MEDICO DI CAMPAGNA
Tutti gli abitanti di un paesino di campagna possono contare su Jean-Pierre, il medico che li ascolta, li cura e li rassicura giorno e notte, sette giorni su sette. gli viene diagnosticato un cancro al cervello e consigliato di trovare alla svelta un assistente, Jean-Pierre assiste all'arrivo di Nathalie, che esercita la professione medica da poco tempo e ha lasciato l'ospedale dove lavorava per affiancarlo. La collaborazione si rivela presto difficile; Ma riuscirà ad adattarsi a questa nuova vita e a sostituire colui che si ritiene... Insostituibile?

Un film che racconta la medicina nella provincia, trascurata dai servizi pubblici e disorientata dalla globalizzazione.


LION - LA STRADA VERSO CASA
A Natale arriva l’incredibile storia vera di Saroo, un bambino di Madras che a 5 anni finisce sul treno sbagliato e si perde a Calcutta. Viene ritrovato dalle autorità ma non riesce a spiegare il suo luogo di provenienza, ha soltanto in mente l’immagine della stazione dalla quale era partito. Viene quindi adottato da una coppia australiana. Molti anni dopo, ormai adolescente, dopo mille ricerche, riesce a ricongiungersi con la famiglia di origine in un emozionante finale. Con  Nicole Kidman.

PATERSON
Paterson vive a Paterson, nel New Jersey,  città di poeti, oggi in piena decadenza. Trentenne autista di bus, Paterson vive una vita regolata accanto a Laura, donna piena di progetti ed entusiasmi, e a Marvin, bulldog inglese. Ogni giorno, Paterson scrive delle poesie su un taccuino segreto da cui non si separa mai...
Cinema e poesia, un rapporto poco affrontato. Con Paterson, Jim Jarmusch lo affronta in modo energico.
Il film più atteso della settimana.


PAW PATROL
L’animazione televisiva trasportata sul grande schermo.

Ogni anno la tv si confronta con il grande schermo, portando i successi televisivi al cinema.
Quest’anno è la volta di Ryder ed i suoi cuccioli Marshall, Chase, Zuma, Skye, Rubble e Rocky, in edizione prenatalizia.

Una collezione di sei nuove puntate, in cui la Pattuglia della Zampa salva cuccioli di orso e principesse inseguite dai draghi, i tre porcellini e gli agnellini fuggiti dalla fattoria..


LE STAGIONI DI LOUISE
L'ultimo giorno di estate, Louise, un’anziana donna, si rende conto che l'ultimo treno è partito senza di lei. Si ritrova così da sola in una piccola località balneare, abbandonata da tutti. Il tempo inizia a peggiorare e Louise si trova a doversi arrangiare per recuperare il cibo e tutto ciò che le serve. Prende però questa situazione come una sfida, cercando di sopravvivere affrontando la natura così come i suoi ricordi.

Film d’animazione che racconta una storia di solitudine e di indipendenza. Un personaggio universale, affidato alla voce di Piera Degli Esposti…...

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password