Ballando con le stelle 2017: Roberta Bruzzone avrà un ruolo tutto suo

La criminologa prenderà parte al programma di Milly Carlucci, ma non nelle vesti di ballerina, e nemmeno all'interno della giuria

pubblicato il 20/02/2017 in Musica e spettacolo da Costanza Tosi
Condividi su:
Costanza Tosi

Roberta Buzzone a Ballando con le stelle 2017. A svelarlo Gente che le regala la copertina in cui la crimonologa 44enne si trasforma in sexy tanguera.

Ma la bionda non farà parte del cast di famosi che si cimenteranno nelle danze, a Milly Carlucci sarebbe piaciuto, ma di ballare, come chiarito dal settimanale, non vuole sentire parlare. E non sarà neppure nella giuria, avrà proprio un ruolo ritagliato su misura per lei.

Il settimanale chiarisce che l'accordo è ancora da portere a termine, anche se manca poco alla firma sul contratto, ricordiamo che Ballando con le stelle 2017 prenderà il via il prossimo 25 gebbraio. Sarà una specia di giudice psicologico sopra le parti con il compito di valutare il profilo dei concorrenti. Analizzerà il loro percorso di crescita all'interno di Ballando con le stelle 2017.

Roberta Bruzzone arriverà persino ad avvicinare ai vip, con profili personalizzati, a grandi personaggi del passato. Sembra che voglia conoscere i partecipanti al programma attraverso colloqui singoli, in modo da far emergere il lato più vero di ognuno di loro.

L'obiettivo è farsi conoscere dal grande pubblico in modo diverso, stavolta, più leggero, senza però perdere in credibilità. Sceglierà abiti sobri ma molto femminili.

"Voglio sperare che nel 2017 una donna possa essere presa sul serio a prescindere da ciò che indossa. Altrimenti che senso ha la lotta per la parità di genere?",si è espressa a seguito delle polemiche riguardanti Diletta Leotta a Sanremo per il suo look ritenuto da molti troppo spregiudicato.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password