Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Francesco Testi: «Il mio mestiere? Non è affatto facile»

L'attore è stato ospite di un Hotel abruzzese

Condividi su:

Davvero gremito l'Hotel Garden di San Vito Marina (CH) in occasione dell'arrivo dell'affascinante Francesco Testi, il noto commissario della fiction “L'Onore e il rispetto”.

«La passione verso la recitazione nasce con l'interesse per i film – commenta l'attore – è nato tutto da un testo di letteratura inglese del Faustus di Christopher Marlowe. Ad influenzare la mia curiosità artistica sono stati soprattutto Robert De Niro e attualmente Leonardo Di Caprio».

Alla domanda: «Cosa consigli ai giovani aspiranti attori?», Testi risponde«Non pensate che sia facile, perchè è durissima».

L'attore ha rivolto un breve, ma intenso saluto a tutti i suoi fan e tutta la redazione di .NET, per poi dedicarsi interamente alle persone presenti con scatti fotografici e selfies.

Di seguito, intervista a Francesco Testi.

RIPRESE DI MARZIA SANTURBANO

FOTO DI ROMINA FITTI

SERVIZIO DI ANGELA MENNA

Condividi su:

Seguici su Facebook