Cia Grosseto: "Chiediamo pari dignità per i nostri pensionati"

Non si può pensare che a 70anni, ed oltre, un agricoltore sia costretto a continuare a lavorare"

pubblicato il 05/10/2016 in Politica da Redazione Grosseto
Condividi su:
Redazione Grosseto

GROSSETO - Grande successo per numero di partecipanti e per contenuti . Si è conclusa in questo modo la  quinta edizione della Festa interregionale del Pensionato Anp Cia che si è tenuta a Grosseto. Oltre mille i pensionati arrivati da Lazio, Marche, Umbria, Molise e Abruzzo e della Toscana, ai quali si sono aggiunti delegati provenienti da ogni regione. Una due giorni, sabato l’Assemblea Nazionale e domenica la manifestazione in Piazza Nassiriya,   durante la quale  sono stati toccati temi legati alle pensioni da fame ( la media è di circa 500euro ) e alle difficoltà di sopravvivere dignitosamente .A questi si sono aggiunti temi legati  all’assistenza sanitaria, le dure condizioni di vita nelle aree rurali sempre più povere di servizi, e, vista la  presenza dei vertici nazionali , sono state anche affrontate tematiche legate alla crisi del mondo agricolo.  

continua su www.grossetooggi.net

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password