Matteo Salvini si candida a Premier

Da Firenze il leader della Lega Nord pronto a scendere in campo in caso di vittoria del "No" al referendum costituzionale

pubblicato il 12/11/2016 in Politica da Luciano Mazziotta
Condividi su:
Luciano Mazziotta
Matteo Salvini

“Mandiamo a casa il bugiardo patologico e restituiamo il diritto di voto ai cittadini. Con oggi da Firenze si parte per vincere e io la faccia ce la metto tutta”. Matteo Salvini da una piazza Santa Croce gremita per la manifestazione della Lega Nord contro il referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo annuncia la sua candidatura a Presidente del Consiglio se il responso delle urne sarà negativo per i sostenitori della proposta referendaria.

“Il nostro ha detto il leader del Carroccio – è un no che dal 5 dicembre diventerà un sì. Prima un giornalista mi ha chiesto se avevo intenzione di candidarmi. Io sono una piccola pedina, io sono uno fra i tanti però se il voto della Brexit e il voto americano ci insegnano qualcosa, non è più tempo di avere paura e se voi siete d’accordo con oggi da Firenze si parte per andare a vincere e io la faccia ce la metto”.

Poi ha aggiunto: “Il 4 dicembre mandiamoli tutti a casa, mandiamo in soffitta Mattarella e i prefetti che non servono a nulla e a nessuno, e al Quirinale invece facciamoci un enorme asilo nido gratuito per i bimbi che non trovano posto negli asili nido del resto d’Italia”.

Elisabetta Failla

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password