Franco Gabrielli è il nuovo prefetto di Roma

Aperta la corsa alla successione nel Dipartimento di Protezione Civile

pubblicato il 02/04/2015 in Politica da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

E' Franco Gabrielli, già noto per essere a capo della Protezione Civile Nazionale, il nuovo prefetto della capitale, nominato oggi dopo le indiscrezioni sul suo nome circolate nei giorni scorsi.


Il massimo dirigente del Dipartimento di Protezione Civile ha dedicato il suo primo pensiero, dopo la nomina del Consiglio dei Ministri avvenuta in giornata, agli uomini e donne che negli anni ha avuto l'onore di dirigere – come ha affermato egli stesso: il mio grazie va innanzitutto alla Protezione Civile - dice Franco Gabrielli - al Dipartimento e all'intero Sistema Nazionale: sono stati anni importanti, oggi mi sento arricchito, non solo professionalmente ma anche umanamente.

Un incarico delicato, una sfida complessa – come ammette anch'esso -  quella appena acquisita da Franco Gabrielli, che intende affrontare con la condivisione e il dialogo tra istituzioni e con i cittadini, veri e primi destinatari dell’azione di un funzionario dello Stato – ha affermato.

Adesso, con l'addio di Gabrielli al vertice del Dipartimento della Protezione civile sono in molti a domandarsi chi lo sostituirà: tra i nomi che stanno circolando per la non facile successione spicca quello di Erasmo D'Angelis, attuale responsabile della Struttura di missione contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche.

Al momento è il vice capo Angelo Borrelli ad avere la gestione del Dipartimento, come previsto dai suoi compiti istituzionali, il che non esclude che presto possa essere proprio lui a prendere il posto di Gabrielli. Forse ulteriori sviluppi potranno esserci domani pomeriggio, quando Gabrielli terrà una conferenza stampa nella sede di via Ulpiano del Dipartimento di Protezione Civile.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password