Nella 'rossa' Bologna la destra unita come alternativa a Matteo Renzi

Berlusconi, Meloni e Salvini oggi a Bologna

pubblicato il 08/11/2015 in Politica da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli
Matteo Salvini

La manifestazione inizierà con il discorso di Giorgia  Meloni. “Saremo 100mila in Piazza Maggiore ”, ha annunciato il leader dei leghisti emiliani Alan Fabbri nei giorni scorsi ma non pare una valutazione credibile.

Nei luoghi storici della sinistra italiana  punto di ritrovo del  Pci fino agli anni Ottanta e dei concerti di Francesco Guccini,  oggi il grande ritrovo dellea destra. 
Dopo Meloni prenderà la parola Berlusconi e infine Salvini . Berlusconi dato ormai per spacciato vuole dimostrare di non essere andare andato definitivamente in pensione, di avere ancora un peso nello schieramente del   centrodestra.  Berlusconi ha preso atto delle richieste degli elettori di centro destra che vogliono unità  e per questo si è dichiarato pronto al si alla lega dopo giorni di ripensamento.

Contemporanee alla manifestazione della destra tante altre contromanifestazioni con 600 poliziotti chiamati per  evitare incidenti  e l''Anpi che invita ad una protesta pacifica e simbolica: porre dei garofani rossi sul sacrario dei caduti a pochi metri dal palco leghista.

Nella notte primo incidente che non si è scongiurato : è stato appiccato il fuoco in quattro punti dei cavi elettrici interrati sulla linea ferroviaria per Milano, un attentato rivendicato da una scritta   a terra una scritta che punta il dito contro "un mondo di razzisti e frontiere". 

Salvini tuttavia non è preoccupato ansi si dichiara soddisfatto della destra che ha ripreso il suo ruolo di opposizione attiva, finora lasciata al Movimento 5 stelle.
Secondo il leader della lega a Bologna ci saranno diverse decine di migliaia di persone. IL pd guarda all’iniziativa come un viale del tramonto di Silvio  Berlusconi. Renzi ha usato la sua solita ironia,  definendo lo schieramento "bla bla block" tuttavia cosciente che qualcosa accadrà e che la maggioranza deve essere pronta ad affrontarla. 
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password