A Merigar due giorni dedicati all'armonia e al benessere

Corso di yoga e meditazione in Toscana

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 24/07/2017 in Salute e alimentazione da Nicoletta Chiorri
Condividi su:
Nicoletta Chiorri

CORSO DI MEDITAZIONE E YOGA

Due giorni dedicati all'armonia e al benessere

Dal 29 al 30 Luglio 2017

Località Merigar
(Comune di Arcidosso – Grosseto)

Lo Yantra Yoga o Yoga del Movimento è un antico sistema di yoga tibetano, basato sul testo: L’unione del sole e della luna, scritto nell’VIII secolo dal maestro Vairochana, discepolo di Padmasambhava, ma la cui tradizione orale è ancora più antica.

Chögyal Namkhai Norbu ha iniziato a trasmettere in Occidente questo yoga del profondo negli anni Settanta. Nello stesso periodo ha redatto un dettagliato commento sulla base delle spiegazioni orali ricevute da alcuni yoghin e siddha tibetani del XX secolo.
Questo prezioso testo è stato recentemente tradotto dal tibetano in inglese, italiano, russo e cinese, e sono in corso traduzioni in tedesco, spagnolo, francese, cecoslovacco ed è, a tutt’oggi, uno dei pochi testi che raccoglie, in maniera metodica e da fonti attendibili, un sistema di pratica dello Yoga che può vantare una tradizione secolare.
Nella pratica, lo Yantra Yoga utilizza movimenti armonici legati a diversi aspetti della respirazione, per prendere coscienza del proprio corpo e controllare il respiro, uno dei mezzi principali per gestire l’energia vitale (prana). Il nostro benessere fisico e mentale dipende dalla condizione dell’energia ed è quindi fondamentale che questa sia armonizzata. In tal modo è possibile ottenere una buona condizione fisica e uno stato mentale calmo, presente e rilassato che è la base per una conoscenza più profonda di noi stessi.

Lo Yantra Yoga è una disciplina che porta benessere sin dal primo approccio, è uno strumento molto efficace che consente di ristabilire l’equilibrio a livello energetico, specialmente quando si è soggetti a stati di stress, di ansia, di panico. È anche molto efficace per ripristinare l’elasticità del tessuto muscolare e delle articolazioni.
Due istruttori di grande esperienza guideranno il corso, previsto per fine luglio, rivolto a chi si avvicina per la prima volta e a chi è già praticante. Un’imperdibile occasione per “cambiare aria”, fuggire dalla frenesia della città, godere di un posto tranquillo immerso nella natura, fare delle esperienze utili per gestire lo stress della vita quotidiana. Sono giorni intensi ma non frenetici, durante i quali gli istruttori seguono da vicino ogni persona alla ricerca del proprio equilibrio interiore. Il corso alterna sessioni dedicate a meditazioni guidate, sessioni dedicate al rilassamento e alla consapevolezza del respiro, importanti esperienze che permettono di calmare la mente, sentirsi più stabili e lucidi nell'affrontare i rapporti e tutto ciò che può accadere nella quotidianità.

Il corso si basa su nozioni e istruzioni di Yantra Yoga e di Santi Maha Sangha, secondo gli antichi insegnamenti tibetani, straordinariamente efficaci e attuali, portate da Namkhai Norbu nel mondo occidentale, che hanno formato istruttori capaci a loro volta di praticarle e trasmetterle.

Istruttori:

Tiziana Gottardi
Ha incontrato il Maestro nel 1977 e da allora si dedica alla vita della Comunità Dzogchen, lavora per le edizioni Shang Shung. Ha iniziato a praticare lo Yantra Yoga sotto la guida di Chögyal Namkhai Norbu e, su sua autorizzazione, da più di 15 anni tiene corsi per principianti e guida intensivi per esperti.

Fabio Risolo
E’ laureato in Lettere e Filosofia a Napoli, ha insegnato a livello universitario ed è attualmente Dirigente scolastico. Scrittore di saggi di critica letteraria e poeta, Fabio ha incontrato nel 1999 Chögyal Namkhai Norbu. Da diversi anni, su autorizzazione del Maestro, guida principianti con semplici esercizi per fare esperienza della meditazione.

VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=fJofSB-Ljc8

Costo 60 euro
Sconti per i soci
Il corso è aperto a tutti.
È richiesta la preiscrizione.

Web Site
www.dzogchen.it

Info e prenotazioni:
tel: +39 0564 966837
email: office@dzogchen.it


 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password