Allarme collutorio: l'abuso aumenterebbe il rischio di tumore alla gola

A dimostrarlo l'University of Glasgow Dental School

pubblicato il 07/04/2014 in Salute e alimentazione da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

Da uno studio della University of Glasgow Dental School, pubblicata sulla rivista Oral Oncology, è emerso che utilizzare il colluttorio più di tre volte al giorno, soprattutto se contiene alcol, potrebbe aumentare il rischio di contrarre un tumore alla gola e alla bocca. Prendendo in esame 1962 pazienti che avevano un tumore della bocca e 1993 persone sane in 13 centri di nove diversi paesi, i ricercatori hanno dedotto che non sarebbe consigliabile utilizzare di routine il collutorio, eccetto casi particolari. «Ci sono situazioni e condizioni nelle quali il dentista può prescriverlo, ad esempio perché il paziente ha un basso flusso salivare anche a causa delle medicine che prende - ha dichiarato David Conway, autore della ricerca - ma in generale ciò che è raccomandabile è lavare i denti dopo i pasti principali con un dentifricio al fluoro e risciacquarli bene, oltre a fare periodici check up dal dentista».Tuttavia, la ricerca merita maggiori approfondimenti, in quanto secondo gli esperti potrebbe esserci un'associazione tra l'uso eccessivo di questo prodotto e il suo utilizzo per mascherare l'odore di fumo o alcol.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password