Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Copenaghen: arrivano le "cliniche dello stress"

Un progetto promosso dal vice sindaco Ninna Thomsen

Condividi su:

Nell'ambito di un programma incentrato sui problemi legati alla salute mentale, il Comune di Copenaghen pensa di creare 'cliniche dello stress'. Secondo il quotidiano Copenaghen Post, il progetto, promosso dal vice sindaco con la delega alla sanità, Ninna Thomsen, vorrebbe mettere insieme fondi da impiegare nel budget del 2015, visto che il governo ha annunciato che intende spendere almeno 1.6 miliardi di corone per irrobustire i servizi di igiene mentale. Nel progetto è previsto che i medici inviino i pazienti con sintomi di stress e ansia in psicoterapia. Dunque, un modo per aiutare persone che soffrono di insonnia, ansia, attacchi di panico. Thomsen ha messo in rilievo la scarsa attenzione che le autorità hanno sempre accordato ai problemi della salute mentale."Mentre sappiamo che molti cittadini sono afflitti da livelli di stress molto alti e secondo alcune statistiche un danese su tre ha problemi psicologici, finora non c'erano strutture che potessero prendersi cura in tempi adeguati di queste persone. Con la nuova clinica dello stress, finalmente potremo dare delle risposte a questi pazienti''.

Condividi su:

Seguici su Facebook