Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Dieci consigli per l'alimentazione estiva

Dieci suggerimenti da parte del ministero della Salute

Condividi su:

Nelle ultime settimane l’Italia è stata interessata da alte temperature che hanno messo a dura prova tutti i cittadini.

Nel nostro Paese è stato istituito un Piano nazionale di interventi per la prevenzione degli effetti sulla salute da ondate di calore’, come si legge sul portale del ministero della Salute. Oltre a questo Piano nazionale sono in funzione anche altre misure: ‘ l’attivazione del sistema rapido di monitoraggio e sorveglianza giornaliera della mortalità e morbilità correlate al caldo; l’identificazione sul territorio delle persone più “fragili” verso cui indirizzare in via prioritaria gli interventi di prevenzione (in base ai livelli di rischio climatico ed il profilo di rischio della popolazione esposta); la definizione di piani locali di prevenzione sviluppati sulla base delle linee-guida diffuse dal Ministero della Salute ed infine, la campagna di informazione e comunicazione “Estate sicura-come vincere il caldo’.
 

Il ministero della Salute, inoltre, per fronteggiare al meglio il caldo estivo ha evidenziato dieci utili pratiche a livello alimentare:
1 - Bere almeno due litri (otto bicchieri) di acqua al giorno.
2 -  Rispettare quotidianamente il numero e gli orari dei pasti, soprattutto la prima colazione, che deve essere privilegiata rispetto agli altri pasti.
3 - Aumentare il consumo di frutta e verdura di stagione e yogurt.
4 - Preparare i piatti con fantasia, variando gli alimenti anche nei colori.
5 - Moderare il consumo di piatti elaborati e ricchi di grassi.
6 - Privilegiare cibi freschi, facilmente digeribili e ricchi in acqua e completare il pasto con la frutta.
7 - Consumare un gelato o un frullato può essere un’alternativa al pasto di metà giornata.
8 - Evitare pasti completi con primo, secondo e contorno quando, durante soggiorni in albergo o in viaggio, è più facile che si consumi al ristorante sia il pranzo che la cena.
9 - Consumare poco sale e preferire sale iodato.
10 - Rispettare le modalità di conservazione degli alimenti.

Condividi su:

Seguici su Facebook