Atletica, Europei paralimpici a Grosseto

Fervono i preparativi nel capoluogo toscano per la manifestazione sportiva che si terrà dal 10 al 16 giugno

pubblicato il 28/05/2016 in Sport da Redazione
Condividi su:
Redazione

GROSSETO - Mancano soltanto due settimane all’inizio dei Campionati Europei Paralimpici di atletica leggera che si svolgeranno in Toscana, allo stadio Zecchini di Grosseto dal 10 al 16 giugno 2016.

La manifestazione porterà sul territorio oltre 600 atleti provenienti da quaranta paesi del vecchio continente, senza contare gli accompagnatori e addetti ai lavori, per più di una settimana.

Notevole la copertura televisiva: infatti verrà seguita in diretta da Rai Sport e dai principali canali televisivi europei: in palio 193 titoli europei, tra maschili e femminili, con il numero record di 26 atleti italiani in gara.

La manifestazione sportiva sarà quindi uno dei più importanti eventi mai organizzati in Maremma: oggi la presentazione della rassegna, nella tensostruttura del campo Zauli di Grosseto, con il sindaco Emilio Bonifazi, e Sandrino Porru, vicepresidente vicario Comitato italiano paralimpico e presidente Federazione italiana sport paralimpici e sperimentali, insieme ad Alfio Giomi, presidente Federazione italiana di atletica leggera, e Marco Pastore, segretario Fispes. Sono intervenuti cinque degli otto candidati a sindaco di Grosseto: Massimo Felicioni, Giacomo Gori, Lorenzo Mascagni, Federico Trotta, Carlo Vivarelli.

In platea Adriano Buccelli, presidente Atletica Grosseto Banca della Maremma, con Daniele Giannini, delegato provinciale Coni, e Sergio Stefanelli, presidente provinciale Uisp, oltre a una rappresentanza dei volontari che sono già impegnati per gli Europei, mentre sono state presentate anche le medaglie ufficiali della manifestazione...Continua a leggere...

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password