Batistuta stasera contro il resto del mondo e oggi cittadinanza onoraria

Batistuta stasera partita e oggi cittadinanza onoraria di Firenze

pubblicato il 03/10/2016 in Sport da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

E' stata infatti conferita oggi la cittadinanza onoraria di Firenze a Gabriel Omar Batistuta. " Il re leone" come lo chiamavano all' epoca i suoi tifosi, per la sua chioma folta che ricordava nelle sue movenze il re della foresta. Batigol per gli amici, e' stato accolto da una folla di tifosi, e insieme con il Sindaco Dario Nardella  e le più alte cariche cittadine e' stato insignito della cittadinanza onoraria di Firenze nel salone dei 500, la sala più importante di Palazzo Vecchio, sede un tempo del parlamento della Repubblica Italiana. Il sindaco Nardella ha consegnato al campione l' onorificenza a nome di tutta la città di Firenze.

Batistuta sta adesso giocando  nello stadio che lo ha visto per anni indossare la maglia Viola, nella Partita Mundial, una partita di beneficenza tra Italia e Resto del Mondo, nella quale giocheranno tanti ex calciatori come Antognoni, Toni, Toldo e molti altri, insieme con attori e personaggi dello spettacolo come Corrado Tedeschi, Enrico Montesano, Mario Mattioli e tanti altri. Una iniziativa presentata stamani in Palazzo Vecchio dove ci si aspetta una grandissima affluenza di pubblico per il nobile scopo della solidarietà e della beneficenza.


 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password