SuperLega pallavolo: Diatec-Top Volley per i punti che contano

Domani sera si completa il quadro della quarta giornata di andata con i trentini nettamente favoriti

pubblicato il 26/10/2016 in Sport da Luciano Mazziotta
Condividi su:
Luciano Mazziotta

Recupero pesante per la SuperLega di pallavolo maschile che domani sera completerà il quadro degli incontri della quarta giornata di campionato in attesa poi di concentrarsi sul prossimo turno che si giocherà tra venerdì 28 e sabato 29 ottobre. Sul parquet del PalaTrento è in programma uno scontro senza dubbio interessante fra Diatec Trentino e Top Volley Latina (ore 20.30, diretta Rai Sport ).

I primi sono appena rientrati a casa con la medaglia di bronzo conquistata al Mondiale per Club brasiliano dopo un girone dominato e tanti sogni spazzati via in semifinale dalla corazzata Kazan. Simone Giannelli si è portato a casa il titolo di miglior palleggiatore del torneo e questo fatto potrebbe dare lo slancio alla formazione di Angelo Lorenzetti anche in Campionato. A 8 punti dopo tre partite e con due gare da recuperare, la Diatec deve assolutamente battere Latina con 3 punti per non perdere terreno.

Sull’altro versante Top Volley non ha la minima intenzione di interpretare il ruolo di comparsa al cospetto dei favoriti, anche se il sestetto di Vincenzo Nacci, complice un calendario proibitivo, fino a questo momento ha realizzato un punto solo a Ravenna nella seconda giornata di andata perdendo poi nettamente con Verona, Civitanova e Modena.

Questa la classica prima del match di domani sera: Cucine Lube Civitanova 15, Azimut Modena 14, Sir Safety Conad Perugia 13, Calzedonia Verona 12, Diatec Trentino 8, Kioene Padova 7 e Gi Group Monza 7, LPR Piacenza, Bunge Ravenna, Exprivia Molfetta e Revivre Milano 4, Tonno Callipo Calabria, Vibo Valentia e Biosì Indexa Sora 3, Top Volley Latina 1. Un incontro in meno: LPR Piacenza e Top Volley Latina, due incontri in meno Diatec Trentino.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password