Detenuti con figli contro detenuti senza figli in una partita di calcio

La partita si giocherà all' interno della casa circondariale di Montacuto (AN),

pubblicato il 14/12/2016 in Sport da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

L' Associazione Bambinisenzasbarre organizzatrice di numerosi eventi ed iniziative volte al sostegno della relazione tra i genitori detenuti e i propri figli, ha organizzato per il prossimo 17 Dicembre una partita di calcio tra detenuti con figli e detenuti senza .

La partita si terrà alle 13 nel campo di calcio all' interno della casa circondariale di Montacuto (AN), la casa circondariale che aderisce alla campagna di sensibilizzazione nazionale " Non un mio crimine ma una mia condanna. I diritti dei grandi cominciano dai bambini". Le due rappresentative si affronteranno davanti a un pubblico formato da familiari, mogli e figli dei detenuti, dopo la partita sarà offerto un rinfresco dall' Associazione Soroptimist di Ancona e dai volontari della Caritas diocesana impegnati da anni in attività al sostegno dei detenuti e delle loro famiglie.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password