Sci Slalom Gigante di Saint Moritz vince Hirscher paura al via per un cavo tranciato da un aereo

Doppietta austriaca a Saint Moritz con Hirscher e Leitinger un aereo della pattuglia acrobatica svizzera crea il panico al traguardo

pubblicato il 17/02/2017 in Sport da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

Vince l' Austria, vince Hirscher il Gigante di Saint Moritz, una doppietta austriaca con Hirscher e Leitinger per primi al traguardo davanti al norvegese Haugen. Paura prima dell' inizio della discesa, quando un aereo della pattuglia acrobatica svizzera durante l' esibizione prevista prima della gara, passando a bassa quota, ha tranciato di netto un cavo che teneva appesa una telecamera.

Nessuna conseguenza per fortuna per il pilota e gli spettatori raccolti nella zona del traguardo, essendo la telecamera caduta sulla neve lontana dal pubblico ma in mezzo alla pista deserta prima dello Slalom. Tanta paura e ritardi causati dalla rottura del cavo che faceva parte della seggiovia con la quale gli sciatori salivano verso la partenza.

La gara poi è iniziata ed ha visto lo strapotere di Hirscher vero e proprio dominatore della discesa staccando di 25 centesimi Leitinger e di 71 centesimi Haugen. Primo degli italiani Riccardo Tonetti giunto decimo.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password