Circuito di Silverstone

Storia e configurazione

pubblicato il 05/07/2014 in Sport da Elena Caracciolo
Condividi su:
Elena Caracciolo

Il Gran Premio di Silverstone è uno dei più veloci della stagione.
È un Gran Premio suggestivo e composito, che si svolge su un Circuito lungo 5,891 km e che consta di 18 curve.
Il Circuito fu inaugurato nel 1950 e modificato più volte.
Nel 2010, il tracciato fu allungato di 760 metri e il percorso automobilistico ricalcò il percorso del Motomondiale.
L’ultima modifica risale ad appena due anni fa, quando il rettilineo principale, fino ad allora pieno di buche, è stato riassaltato e levigato.
Il tracciato si estende su due diverse contee ed è caratterizzato dalla estrema variabilità delle condizioni climatiche.
Pioggia o sole, il Northamptonshire saprà regalare la giusta gara.
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password