Gran Premio di Hockenheim al via

Tracciato e albo d’oro del Gran Premio tedesco

pubblicato il 19/07/2014 in Sport da Elena Caracciolo
Condividi su:
Elena Caracciolo

Il fatto che nel Gran Premio di Germania si alternino i due circuiti di Nurburgring e Hockenheim crea negli appassionati del mondo della velocità un certo fascino, una certa curiosità e una certa attesa che aumentano di gran lunga all’avvicinarsi, solitamente a Luglio, dell’appuntamento.
Quest’anno tocca al Circuito di Hockenheim ospitare il veloce Gran Premio, che si svolgerà nelle più composite e imprevedibili condizioni meteorologiche.
Tanto è vero che la Pirelli ha messo a disposizione gomme soft e supersoft, prevedendo cambi repentini o, comunque, scelte diverse.
Il circuito piuttosto veloce nacque nel 1952 ed era lungo 6,825 km, ma fu modificato nel 2012 e attualmente è lungo 4,574 km e consta di 13 curve (il punto di alta velocità è stato accorciato, ma ci sono curve a stretto raggio per permettere ai piloti maggiori sorpassi).
Nell’albo d’oro del Gran Premio tedesco, la Ferrari si è sempre eloquentemente distinta, con 12 successi in totale appannaggio di Lauda (1977), Arnoux, Berger, Irvine, Barrichello, Schumacher (ben tre podi da protagonista) e Alonso (vincitore nelle ultime due gare del 2010 e 2012).
Continueranno a dominare le Mercedes, o la Ferrari troverà, almeno in Germania, una linea di continuità col passato?
Quanto fastidio daranno le RedBull e le Williams?
Appuntamento con la gara Domenica 20 Luglio alle ore 14:00.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password