Mercedes davanti nelle Prove Libere 3

Alonso segue; male le RedBull

pubblicato il 19/07/2014 in Sport da Elena Caracciolo
Condividi su:
Elena Caracciolo

Il modo migliore per inquadrare con una certa dimestichezza le qualifiche è tener conto dell’ultima tornata di Prove Libere.
Nella terza tornata, infatti, solitamente hanno la meglio coloro che andranno a comporre la prima fila in qualifica e, almeno da quando è iniziata la stagione 2014 di Formula1, pare essere andata così.
Davanti a tutti ancora una volta ci sono le due Mercedes di Nico Rosberg (che autografa un tempo da 1.17:779) e Lewis Hamilton.
A seguirli, come un’ombra, a soli 4 millesimi da Lewis Hamilton, c’è il ferrarista Fernando Alonso (reduce dell’ultima vittoria ad Hockenheim), che appare prestante e in forma.
Quarto tempo per Massa e quinto tempo per il compagno di scuderia Bottas: veloci e obbedienti le loro Williams con motore Mercedes.
Segue Magnussen su McLaren e seguono, in settima e nona posizione, le due RedBull di Dani Ricciardo e Sebastian Vettel (entrambe poco prestanti e distanti dal gruppetto dell’1.17:800).
Infilato tra le due RedBull, in ottava posizione, col tempo di 1.18:842, si piazza il finlandese Kimi Raikkonen, che proprio non spinge, che proprio non ce la fa.
Preludio di qualifiche con le frecce d’argento davanti nel Gran Premio di Germania.
Date le premesse, potrebbe smentire tutto solo il meteo.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password